Tipi Di Terreno E Colture Adatte Coltivate In India

Introduzione

Le seguenti conoscenze si riferiscono ai suoli indiani e ai loro tipi. Descrive anche colture appropriate per vari tipi di suolo e regioni dei terreni.

Cos’è Il Suolo?

Il suolo è descritto come l’ultimo rivestimento della crosta terrestre che svolge un ruolo significativo nella crescita di cibo e alberi. Comprende rocce, materia organica (humus), acqua, gas e aria.

Formazione del suolo

Come si è formata la terra? Bene, la formazione del suolo è un processo molto lungo e finalmente inizia l’erosione delle rocce in piccoli frammenti. Il suolo ha origine dalle rocce (materiale madre), solitamente create quando le pietre sono sottoposte all’aria durante la procedura di decomposizione fisica e chimica. Le proprietà del suolo sono determinate dalla sostanza madre (solitamente sassi) e dalla fase di formazione del suolo. Secondo la loro composizione, le terre in India sono divise in due grandi categorie.

1. Suoli residui
2. Suoli trasportati

Tipi di suolo Variabili che determinano (l’impatto) la formazione del suolo:

Ci sono fattori particolari che determinano i tipi di suolo trovati in India.

1. Topografia
2. Clima
3. Materiali dei genitori
4. Organismi
5. Tempo

Tipi di
suolo Profilo e orizzonte del suolo: come tutti sappiamo, i terreni sono costituiti da strati noti anche come orizzonti. Quelli composti da strati (orizzonti) formano un profilo del suolo. Il profilo del suolo mostra la storia completa e le componenti della formazione del suolo. Un profilo del suolo è normalmente composto da 6 orizzonti.

1. o (organico o humas)
2. A (terreno
superficiale ) 3. E (strato eluviato)
4. B (sottosuolo)
5. ) C (Materiale madre)
6. R (Bedrock)

Tipi di suolo Minerali del suolo: Il suolo è costituito da minerali primari e secondari.

1. Principali minerali Calcio, Sodio, Alluminio, Magnesio e Ferro.
2. Minerali secondari Argilla e ossidi minerali.

Funzioni Del Suolo

Il suolo svolge un ruolo significativo nella vita sulla Terra e ha funzioni chiave.

  • Il suolo funziona come strumento per la produzione di piante ecosistemiche.
  • Il suolo è considerato una modificazione dell’atmosfera terrestre (clima).
  • La sporcizia immagazzinerà, purificherà e darà ai poveri con l’acqua.
  • Il suolo ha un habitat naturale e la base per la sopravvivenza della vita.

Tipi di suolo in India: ci sono numerosi tipi di suolo presenti nel continente indiano. Ogni tipo di terreno ha caratteristiche particolari ed è ottimo per sviluppare proprio un particolare tipo di raccolto.

1. Suoli Alluvionali

Regioni I suoli alluvionali si trovano principalmente nelle aree del delta dell’India settentrionale. Tali suoli coprono oltre il 35 percento della terra totale dell’India.

Caratteristiche Tali terreni sono nutrienti abbondanti, come l’acido fosforico e la materia organica (humus). Tuttavia, siamo a basso contenuto di azoto e potassio. I terreni alluvionali sono una miscela di argilla e sabbia (argillosa). Tali terreni sembrano essere più sabbiosi e possono drenare la proprietà più velocemente di molti terreni diversi.

Colture adatte di suoli alluvionali in questi tipi di terreni sotto perfetta irrigazione, tabacco, cotone, riso, grano, bajra, sorgo (jowar), pisello, pisello piccione, cece, grammo nero, grammo verde, soia, arachidi, senape, semi di lino, sesamo, orzo, juta, mais, tutti i semi oleosi, gli ortaggi e la frutta sono tutti adatti.

2. Terreno Nero

Spots Blacklands possono anche essere conosciuti come Cotton o Regur Soil. Queste terre si trovano principalmente nel tubo di lava del Deccan che contiene gli stati di Telangana, Andhra Pradesh, Maharashtra, Tamil Nadu, Madhya Pradesh e Gujarat. Per lo più, questo tipo di terre può essere trovato dalle valli dei fiumi Godavari, Krishna, Narmada e Tapi. A causa dell’erosione delle rocce laviche, si formano suoli neri.

Attributi I terreni neri sono ricchi di alluminio, ferro, magnesio, calce e. Tuttavia, il loro calcio, azoto e humus (materia organica) sono deboli. Normalmente durante la formazione del suolo, questo terreno prende il suo colore nero da vari sali o dall’humus. I terreni neri hanno una notevole quantità di argilla ma sono spesso sabbiosi delle colline di campagna. Quando sono umidi, i terreni scuri diventano appiccicosi e creano enormi crepe durante la stagione delle piogge.

Piante adatte di terreni neri Il calore del terreno nero è molto forte, quindi è ottimo per la coltivazione del cotone. Questo è anche conosciuto popolarmente come terreno di cotone nero. In questi terreni, però, sono presenti molte altre piante che si possono coltivare; riso e canna da zucchero, frumento, jowar, semi di lino, girasole, piante di cereali, agrumi, pomodori, tabacco, arachidi, qualsiasi coltura e miglio di tutti i semi oleosi.

3. terra Rossa

Aree Le terre rosse sono presenti in alcune parti dell’altopiano di Chhattisgarh, Deccan, Orissa e Ghati occidentali.

Caratteristiche Per la presenza di ossido di ferro queste terre sono di colore rossastro. Questi si formano a causa dell’erosione delle rocce metamorfiche. Questi terreni sono sabbiosi e leggermente acidi e ricchi di potassio. Sono comunque molto poveri di calce, fosforo, fosforo, magnesio, materia organica (humus).

Piante adatte di terreni rossi e gialli Sotto un’irrigazione ideale, riso, grano, canna da zucchero, mais/mais, arachidi, ragi (miglio) e patate, semi oleosi, legumi, miglio e frutta come mango, arancia, agrumi e verdure possono essere cresciuto.

4. Terreno In Laterite

Regioni Tamil Nadu, Karnataka, Kerala, Madhya Pradesh, Orissa e Assam.

Caratteristiche In realtà, questi suoli sono più acidi e poveri di humus (materia organica), potassio, fosforo e calcio. I terreni in laterite sono molto ricchi di ferro.

Colture adatte di terreni in laterite Questi terreni non sono troppo fertili, e quindi sono usati per coltivare cotone, riso, grano, legumi, carne bovina, caffè, gomma, cocco e anacardi. A causa dell’esistenza di grandi quantità di ferro, questi terreni sono frequentemente utilizzati per la produzione di mattoni.

5. Terreno Arido

Zone ad ovest degli Aravalli.

Attributi I terreni aridi hanno un basso contenuto di argilla e sono sabbiosi. Queste terre mancano di humus e umidità a causa della forte evaporazione nelle zone aride. A causa dell’elevato contenuto di sale, le terre aride sono ricche di natura e povere di azoto. Sono comunque abbondanti nell’acrilico vegetale. I terreni aridi variano di colore dal rosso al grigio.

Colture adatte di terreni aridi Può crescere qualsiasi pianta tollerante alla siccità e alla soluzione salina come grano, cotone, mais (mais), miglio, legumi e orzo.

6. Terreno Forestale E Montano

Regioni Si può trovare l’area himalayana, i Ghati occidentali e orientali e alcune parti dell’altopiano peninsulare di questo tipo di terreno.

Caratteristiche Questo tipo di terreno è ricco di sostanza organica ma povero di sostanze nutritive come potassio, fosforo e calce. In realtà, alcune terre sono estremamente acide. Le colture coltivate in tali terreni necessitano dell’adesione dei fertilizzanti giusti.

Colture adatte di terreni forestali e montani Questi terreni sono ottimi per tè, spezie, grano, mais, orzo, caffè e frutti tropicali e per la coltivazione di frutta temperata.

7. Terreno Desertico

Questi terreni sono sabbiosi e asciutti e contengono alcune quantità di azoto ideali per grandi impianti di irrigazione per l’agricoltura. In questi terreni in genere possono crescere le uniche colture resistenti alla siccità come il miglio e l’orzo.

8. Altri Suoli:

Suoli salini e alcalini : questi suoli sono troppo poveri di nutrimento per un’agricoltura produttiva e anche ricchi di sale.

Terreni paludosi e torbosi: a causa del loro elevato carattere acido, i terreni paludosi non sono adatti alla coltivazione delle colture. I terreni torbosi sono ricchi di sale e hanno un contenuto organico salutare (humus). Sono tuttavia nutrienti carenti come potassio e fosfato. Situato principalmente in Kerala.

Erosione Del Suolo E Risultati

L’erosione del suolo non è altro che lavare lo strato superiore (orizzonte) del suolo che ha bisogno di ulteriori nutrienti e materia organica (humus) per sostenere l’ecosistema. Molte sono le cause dell’erosione del suolo. Alcuni dei fattori naturali sono inondazioni, forti inondazioni, produzione di ghiaccio. Altre cause causate dalla criniera riguardano la semina, lo spostamento del raccolto, la deforestazione e il pascolo eccessivo. I successivi benefici nell’erosione del suolo.

  • Riduce la capacità di trattenere l’acqua
  • riduzione dei nutrienti
  • Riduce le infiltrazioni d’acqua
  • Non rimuove il terriccio in modo uniforme e non è possibile applicare fertilizzanti e prodotti chimici.

Protezione dall’erosione del suolo : tocca a noi salvare il pianeta dall’erosione del suolo.

  • Modifica delle pratiche agricole/di allevamento
  • Controllo per overgraze

Test Del Suolo

Test del suolo

Il test del suolo viene condotto per l’analisi del campione di suolo per valutare il contenuto di nutrienti, la costruzione e altre caratteristiche come il livello di acido o di pH. Questo metodo dovrebbe essere adattato ai coltivatori commerciali prima di iniziare una piantagione. Questa valutazione del suolo consente di scoprire le carenze nella nutrizione e nei micronutrienti in modo che gli agricoltori possano aggiungere questi nutrienti per rendere fertile il terreno. Sulla base dei risultati dei test del suolo, gli agricoltori possono selezionare concimi e fertilizzanti corretti per una maggiore resa delle colture. Gli agricoltori dovrebbero acquistare misuratori di pH dello sporco e testare le quantità di terreno acido per determinare il pH dello sporco. inoltre, questo misuratore è molto utile per piantare interni, giardinaggio in contenitori, serra / Polyhouse.

Agricoltura idroponica: leggi questo